marcosara


Ieri

Si può dire che l’azienda agricola sia sempre esistita, non c’è un anno di fondazione; nel senso che in passato tutte le famiglie contadine avevano dei vigneti, dei campi per la coltivazione dei cereali e degli animali per il sostentamento, era una consuetudine e una necessità tramandata di generazione in generazione.

Così è stato per la mia famiglia; solo in seguito mio padre, negli anni Settanta, ha scelto di dedicarsi solo alla viticoltura.

Nel 2000 la conduzione dell’azienda passa a me; continuo la tradizionale vendita del vino sfuso prevalentemente con varietà autoctone (Refosco, Cabernet Franc, Merlot, Verduzzo, Friulano, Shioppettino) ma inizio anche il mio percorso, distinto e a volte contrapposto, da quello di mio padre.

In particolare comincia il mio lavoro su due varietà autoctone (Picolit e Verduzzo) attraverso l’appassimento naturale.

 

Oggi

 Il 2003-05 sono anni importanti per la crescita dell’azienda agricola, ma soprattutto per noi.

Nel 2003 partecipiamo alla prima edizione di  Critical wine, ovvero “vino critico”. Critical Wine è un progetto nato nel 2003 da un'idea dei centri sociali  autogestiti, in particolare la Chimica di Verona e il Magazzino 47 di Brescia, con la collaborazione di Luigi Veronelli, enologo, cuoco, gastronomo e scrittore, e rivolto ad aprire un dibattito sui temi legati alla terra, alla questione ambientale, alla vita e cultura contadina e alla qualità della vita materiale.

Si colloca in questi anni (2003-05)  il passaggio a una totale coltivazione biologica della vite.

Il 2005 è l’anno del primo imbottigliamento del  Picolit e del Verduzzo .

Ci sono le prime partecipazioni a fiere di Vini Naturali: dal 2004 “Vini di Vignaioli” a Fornovo di Taro e dal 2006 a “Villa Favorita- Vinnatur” di cui entriamo a far parte. www.vinnatur.org

 

Domani

L’azienda e la famiglia “Marco Sara” sono in continua evoluzione, nel senso che siamo sempre in continua ricerca e sperimentazione per ottenere risultati migliori.

“Felice è colui che comprende che è necessario rinnovarsi molto,

per essere sempre lo stesso  (Dom Hélder Camara)

info@marcosara.com

ITA | ENG